Vai direttamente al contenuto

Torna per pranzo squadra corse - Epilogo

🗓 Quando: 🙇🏻‍♂️ Categoria: Miscellanea 💁🏼‍♂️ Cosa: Bicicletta, Torna per pranzo squadra corse, Bologna, Emmaboshi, Milano

TL;DR

Ieri è partito l'ordine delle maglie. Arriveranno a fine maggio o per i primi di giugno 🤞🏼, giusto in tempo per il Sellaronda Bike Day 2022.

La maglietta è stupenda, coloratissima, originale e cavolo non vedo l'ora di vederla dal vivo.

Sono state coinvolte almeno 5 persone tra ideazione e realizzazione del nome e del logo. E poi questo blog, due servizi di form online, il mio account Twitter (sul quale c’era un po’ di polvere) e Facebook (dove c’era ancora più polvere), la mia newsletter, un gruppo Whatsapp.

In questa pagina faccio un recap di tutto, a futura memoria. 

2022

In ordine inverso

Ieri è partito l'ordine. Insieme alla balotta bolognese abbiamo usato un sito tetesco (con una sede a Verona, pare) con un nome difficilissimo da comunicare a voce a causa di una soprendente presenza di vocali e suoni vicini a quelli delle vocali (!!!): o-u-a-i-o.

Prima di scegliere questo sito ne abbiamo valutati diversi (Google "stampa maglietta ciclismo" per capire quali fossero gli altri in lizza) ma questo aveva dalla sua due aspetti chiave: configuratore 3D fatto davvero bene e nessun quantitativo di ordine minimo.

Puoi progettare e poi ordinare una singola maglia così come 100 magli. Più maglie ordini e meno le paghi singolarmente. Up to you.

Questa cosa del prezzo ha innescato una dinamica buffa: ci siamo attivati con una frenesia mai vista per coinvolgere quante più persone possibile per un risparmio che non era COSÌ elevato 😅

La maglia

La maglia è questa qui sopra. Parla da sola. Super colorata, simpatica, visibile tra mille, originale.

Non vedo l'ora di indossarla e andarci in giro in gruppo (prima di essere seminato dagli altri al primo pezzo di pianura).

Torna per pranzo squadra corse

Prima colorazione del modello vincitore “Fara Filiorum Petri”. Ogni riferimento a persone e luoghi è puramente casuale

L'organizzo

In ordine inverso:

  • Un efficientissimo Vincenzo V. ha gestito la raccolta fondi, la raccolta delle taglie e effettuato l'ordine fisicamente. Tutto con su un gruppo Whatsapp. Io sudavo freddo solo all'idea di farlo.
  • La scelta del colore della maglia è stata effettuata sulla base di questo sondaggio (ancora aperto, nel caso volessi vedere le altre o votare 😀). Le varianti colore, insieme al bellissimo naming, sono opera di un mitico, creativissimo Andrea G.
  • Prima delle varianti colore c'era da decidere il design della maglietta. Anche qui un sondaggio. Le varianti le avevo prima abbozzate io ma poi (per fortuna) il solito Andrea G. è passato a supervisionare.
  • Prima ancora Emmaboshi studio (Camila e Emanuele ❤️) ha creato e perfezionato il logo bello presente nel retro della maglia.
  • Tutto è iniziato dal naming. Ad aprile. Ci sono state diverse proposte. Io avevo proposto addirittura un discutibilissimo 📐🚴🏻‍♂️ (solo emoji). Per fortuna che anche qui due validissimi Salvo S. e Andrea G. hanno evitato il peggio 😆
Tessuto

Come dovrebbe venire stampata (pare fatta bene!)

E adesso pedala!

Tutto questa organizzazione tra persone e strumenti è iniziata per un mantra che chiunque pratichi il ciclismo ha sentito almeno una volta. Per una missione che presto torneremo ad compiere da buoni italiani che, cascasse il mondo, devono tornare per pranzo.


Momento promozione

Bello ‘sto sito eh, ma me lo dimentico tra meno di subito

Ti capisco amico mio. Neanche io mi ricorderei di me. Per questo ho fatto una pagina about e creato una newsletter che uso per avvisarti quando pubblico qualcosa di nuovo. Metti che ti fa comodo.

Una newsletter? Sì: email molto brevi, molto di rado (la stessa frequenza con cui pubblico), e puoi cancellarti quando vuoi. Non mi offendo.

Facciamolo 💌