Vai direttamente al contenuto

Ciclovendita

Amica, amico, conoscente con qualche forma di privilegio, questo è uno spoiler della vendita di biciclette che farò a breve.

Devo vendere queste tre biciclette. Se riuscissi a venderle ad amici, amici degli amici o qualcuno del gruppo di salvaiciclisti, bene. Altrimenti vado nella giungle di Ebay e Subito.it e tutti gli altri.

Ho fatto una paginetta sul mio sito perché:

  1. Non ho Whatsapp,
  2. è facilmente condivisibile (sentiti libero di mandarla ad amici),
  3. posso aggiornarle in un unico posto.

...E poi perché facendo paginette per lavoro mi sembra sempre la soluzione più comoda 🤗

Piccolo aggiornamento del 20 novembre - aka a una settimana dalla pubblicazione.

  • Le bici sono state riesumate dalla cantine, pulite e controllate. Sono tutte usabili. O forse dovrei dire "piacevolmente usabili".
  • Ci sono alcuni lievi segni di cantina (anche noti come ruggine) sulla Bici del sindaco. Nonostante questo resta la bici più cartola di tutte 😎
  • Rapporto value for money aumentato per la Bianchi verde che adesso monta entrambe le ruote con camera d'aria (prima una era con il tubolare) e ha le manopole nuove nuove 💰💰💰
  • La Bianchi bianca è una perennial come Jennifer Lopez: il tempo passa ma lei resta sempre uguale e sempre stupenda. Bianchi from the block💄
  • Ancora non sono su Ebay ma manca poco. Sto scrivendo i post 🎻, mi mancano le foto.
  • Questa pagina resterà attiva e con i prezzi più bassi. Così potrai dire il mio blog ti ha fatto risparmiare tra i 50 e i 100€.

Contesto

Mi sto per trasferire a Milano e nella mia nuova sistemazione lombarda non avrò la cantina. Qui a Bologna ho una cantina discretamente grande. Risultato: devo vendere almeno 3 bici (ne ho 8 in totale, 5 riesco – dovrò riuscire – a sistemarle nella nuova casa) 😢

Domenica prossima, se non le ho ancora vendute, oscuro questa pagina e metto l'annuncio per entrambe le bici su Ebay. I prezzi saranno rincarati di 50€, 100€ (non avrò pietà considerando le trattative moleste delle piattaforme).

Della serie "offerta speciale solo per amici e conoscenti".

Andando al sodo, qui trovi due  delle tre bici in vendita: la Bianchi e la bici del sindaco. Manca ancora la "Bianchi bianca", che è la mia più preziosa in vendita (la venderò a 450€), per la quale devo ancora fare le foto.

Ancora un'ultima cosa: le foto sono fatte almeno due anni fa. Mi assicuro che la bici sia usabile al momento della vendita (cambio camere d'aria ed eventuali copertoni, pulizia generale e cose del genere).


La regola per assegnarle "chi prima arriva la prende". Priorità alle email. Non si accettano offerte al ribasso e nemmeno al rialzo.

Il mio numero di telefono è 3288259984 (nel caso volessi chiedermi qualcosa) e il mio indirizzo email è [email protected]. Le bici sono a Bologna in via Val D'Aposa 13.

Img 3682

La Bianchi verde

In sintesi: una classica Bianchi verde. Tecnicamente è un muletto, esteticamente ti faranno i complimenti.

A quanto la vendi?

250€

Com’è la bici?

Bella.

L’ho comprata in condizioni pietose da un contadino dell’entroterra abruzzese. La bici è fine anni 70, nasce come una sorta di city bike sportiva/economica della Bianchi. Originariamente infatti aveva il manubrio ad ariete, il cambio sul telaio e le gabbiette ai pedali.

Dato che l’avrei usata solo in città e dato che all'epoca andavano di moda le scatto fisso, l’ho fatta sverniciare e riverniciare con il colore ufficiale Bianchi, ho rimesso gli adesivi originali, ho messo il manubrio “gabbiano” con le manopole ergonomiche, ho tolto il cambio e messo i pedalini senza gabbiette. Infine ho messo una sella vecchia ma bella (è una sella sportiva, quindi dura – nel senso di non morbida) e ho cambiato la ruota di dietro e ne ho messa una con copertone e camera d’aria. Davanti c’è ancora il tubolare Sono entrambe con camera d'aria.
In questo stato l’ho usata, alternandola con le altre 5 bici che ho, praticamente per un anno e mezzo.

Siamo amici, te la dico tutta

Questa bici è figa al punto che le persone per strada ti fanno i complimenti. Me li ha fatti perfino il meccanico(!!!).

La componentistica non è gran che. La base è una bici economia degli anni 70. Il cambio non c’è più. Davanti c’è il tubolare che quando lo devi cambiare ti costa 25€. Io ne ho cambiati 2 in un momento di sfiga maxima, adesso ti consiglierei di cambiare la ruota per intero e amen. E anche la manopola di sinistra (la indico nella foto), non esce ma non è fissa. Leggi l'aggiornamento: ora è tutta in tiro.
Però e bella, c’è poco da fare. Stai comprando una bici molto bella e basta. E avrai bisogno di un bel lucchetto. Io ne usavo uno che costava come una bici (e che pesava come un cancello).

Img 3686

La manopola indicata si muove. Non escludo di cambiarla.

Img 3687

Addio cambio

Img 3684
Img 3682

Voilà.

La bici del sindaco

La bici più simpatica del centro di Bologna.

A quanto la vendi?

300€

Com'è la bici?

Bella pure questa. Più "chicca" della Bianchi.

La comprai ad un mercatino fuori Bologna almeno 10 anni fa. Non ci ho speso niente perché era già tutta perfetta e funzionante e mi pareva brutto ritoccarla. È una bici massiccia, tutta un'altra cosa rispetto alla Bianchi. Se la devi portare in spalla ogni sera a casa e fare 4 piani di scale (come ho fatto io per un po'), lascia stare.

La marca della bici è Minelli, che deve essere un produttore locale bolognese che oggi non esiste più (ho anche cercato su Google senza successo. C'è solo un marchio omonimo inglese ma secondo me non c'entra niente).
Fino agli anni 50 esistevano produttori di telai piccoli in ogni città, facevano i telai di acciaio e poi usavano la componentistica delle grandi case. Questa bici proviene da uno di questi produttori (probabilmente eh, non ho certezze!).

Le chicche che dicevo sono:

  • il cavalletto centrale, tipo scooter
  • il porta quotidiano sul manubrio (quanto è figo? :-)).
  • campanello
  • sella rossa immacolata. Non è comodissima ma è rossa.
  • una scritta “Bologna” sul carter (che è quello che copra la catena).
  • E infine lo stemma della città sul davanti (da cui il soprannome).

Siamo amici, te la dico tutta

Questa come l'ho presa l'ho tenuta.

L'unico aspetto che mi sento di aggiungere per essere trasparente il più possibile è che il cavalletto ha un problema con la molla. Niente di che, ma attualmente è un po' casalinga come soluzione.

Img 3696

Comodissimo con i quotidiani (cartacei!) nostrani tanto quanto con quelli stranieri (nella foto con il Financial Times).

Img 3697

Carter da proud local.

Img 3699

Stemma della città taaac

Img 3693

Campanello

Img 3690

Voilà!

Sulla vendita

Questa pagina la tengo su fino a domenica 21 novembre. Poi le pubblico in ogni dove a prezzo maggiorato.

Mi piange il cuore nel vendere queste bici e chi mi conosce sa quanto io sia entusiasta nel gestire bici e annessi. Se riuscissi a venderla a qualcuno con lo stesso mood sarei felice, se non dovessi riuscire sarà il trasloco a Milano a motivarmi 😤

Chiudo con un'immagine della Bianchi bianca, io, e il protagonista di Doom2.

Io insieme al mio amico Doomguy

Io, la bianchi e il compagno di mille avventure Doomguy (io sono quello con la giacca)

Bello ‘sto sito eh, ma me lo dimentico tra meno di subito

Ti capisco amico mio. Neanche io mi ricorderei di me. Per questo ho fatto una pagina about e creato una newsletter che uso per avvisarti quando pubblico qualcosa di nuovo. Metti che ti fa comodo.

Una newsletter? Sì: email molto brevi, molto di rado (la stessa frequenza con cui pubblico), e puoi cancellarti quando vuoi. Non mi offendo.

Facciamolo 💌