Dal 2018 al 2019

Approfittiamo di essere ancora nel primo mese dell'anno per fare il punto della situazione del sito (e di altre due cose).

Obiettivi del sito - parte tecnica 👍🏻

Abbiamo messun po' mano al sito e di positivo possiamo dire che:

  • A maggio sono passato a Craft. A gennaio da Craft 2.6 a 3.1. Tanta gioia. Ghost, pur essendo un ottimo CMS, per me era un po' scomodo da gestire a causa delle tecnologie con cui è fatto (che non sono proprio il mio pane quotidiano). Craft è super semplice e lo uso anche al lavoro. Veramente un pensiero in meno sotto questo punto di vista.
  • Abilitato https. Meglio tardi che mai. Finalmente è complicato come attivare una checkbox e non devi aggiornare niente dopo 3 mesi. Viva il progresso.
  • Aggiornati gli extra.
  • Impostato un modo veloce e stress free per aggiornare il codice. Anche qui, un pensiero in meno.

Diciamo che finalmente abbiamo un sito facile da aggiornare e versatile al punto giusto. Ce ne ho messo di tempo eh, ma alla fine è il prezzo da pagare per provare strumenti diversi.

Obiettivi del sito - blog 👎🏻

Di negativo abbiamo (di nuovo) il numero di post scritti. L'anno scorso ho fatto 9 post più uno di guida di Bologna. Totale 10. L'obiettivo era 12. Fail.

Male, ma non malissimo considerando che nel 2017 ne avevo fatti TRE. Autoindulgenza portami via.
Ci riproviamo nel 2019. Obiettivo sempre 12.

Obiettivi per il 2019

Come obiettivi per il 2019 ci diamo:

  • Scrivere i fatidici 12 post in un anno.
  • Possibilmente (almeno) un post che abbia qualcosa di tecnicamente simpatico.
  • Abilitare un service worker (a brevissimo). Fatto.
  • Approfondire un pochino il discorso su indie web (obiettivo volutamente vago).
  • Migliorare l'interfaccia (altro obiettivo volutamente vago).

A questi obiettivi aggiungiamoci anche di continuare a parlare alle conferenze ma di inaugurare almeno DUE conferenze nuove. Massì.

Obiettivi sportivi 👎🏻👎🏻👎🏻

Disastro. Con la bici per l'ennesimo anno non sono riuscito a fare mille, miseri, kilometri. Considerando che solo durante l'Eroica ne faccio 210, è una disfatta.

Sul tennis anche peggio. Ho iniziato a fare i tornei FIT, partendo dal fondo del fondo della classifica (4.nc). L'obiettivo era salire di due posti in classifica (che vuol dire vincere due match) e arrivare a 4.4. NON HO VINTO UNA SINGOLA PARTITA. Oggi ho visto che sono, non si sa per quale motivo, 4.4. Penso che abbiano cambiato qualcosa nel regolamento. Ma non vale. Stesso obiettivo per il prossimo anno.

Stesso discorso per Oratennis. Da che stavo per passare al livello rosso fuoco, ho iniziato a perdere e sono quasi arrivato al verde pivello. Ora sta migliorando ma è tutto in salita. Un'immagine vale più di tutte le parole di questo post:

Andamento da wall street 2018 per il mio tennis

Obiettivi per il 2019

Rinnoviamo quelli del 2018 anche qui:

  • I miseri 1000km in bici.
  • Un timido upgrade di due posticini in classifica FIT.
  • Tornare almeno a giocare una finale Oratennis.

Meetup e ottimismo

Chiudiamo con una nota positiva. Da luglio dello scorso anno, insieme a Claudio stiamo organizzando il meetup di Bologna front end. È iniziato nel modo più timido possibile e mese dopo mese abbiamo visto colleghi salire per la prima volta sul palco (mitici Margherita e Emmaboshi!), grandi conferme (Pino), e adesso il 29 gennaio anche ospiti super-rispettati nella scena nazionale (Daje Davide!). Da questo punto di vista siamo contenti e carichi, il 2019 sarà ancora meglio!

Questo è quanto. Ora olio di gomito e giù a lavorare.

PS.
Un commento di incoraggiamento aiuterebbe. Just sayin.