Vai direttamente al contenuto

Coronadiario: giorno sei

TL;DR

Giornata piena pure oggi. Alla faccia della quarantena.

In ordine sparso:

  • Mi sta piacendo di brutto la serie sulla Formula 1 su Netflix.
  • Ho visto la prima puntata di Hunters.
  • La cena è sempre una sicurezza.
  • Ho seguito uno streaming sul lavoro da remoto.
  • Ho lavorato da mattina a sera, una call dopo l'altra.
Corona lime

Streaming senza sosta

Forzato a stare a casa sto guardando una casino di serie. Ultimamente sto apprezzando molto la serie sulla Formula uno.

La F1, soprattutto fino a pochi anni fa, aveva guadagnato giustamente la nomina di sport noioso. I gran premi erano una sorta di processione a trecento all'ora senza sorpassi e colpi di scena. Noia che viene oltretutto enfatizzata dal ritmo incalzante della concorrenza su due ruote della MotoGP.

Da un paio d'anni a questa parte, in particolare da quando gli americani hanno rilevato i diritti da Ecclestone, c'è in atto un gran bel lavoro per cambiare questa sitauzione. I gringos hanno cambiato diverse regole al fine di limitare la differenza tecnica e quindi aumentando le competitività tra le diverse scuderie. In questo scenario, questa serie di Netflix da un grande supporto per la parte di story telling relativo alle singole squadre. Attività che gli riesce benissimo.

Non mi soffermo oltre. Se poco poco hai come me dei bei ricordi della Formula 1 dei tempi d'oro quando la Ferrari vinceva sempre, dagli una chance. Inutile dire che adesso l'idolo è Charles Leclerc e subito dopo ci sono Vettel e Binotto (team principal) 🏎

Plus, cambiando totalmente genere e piattaforma (Prime), abbiamo dato una chance a Hunters e devo dire che è uno di quei prodotti confezionati a puntino. Promosso anche lui.

Leclerc

Nuovo idolo.

Strano ritmo al lavoro

A dispetto di tutte le previsioni, in questi giorni stiamo tenendo un ritmo parecchio serrato. Altro che tempo libero e blog.

Con la scusa che molti lavorano da casa, ci sono una infinità di call, dirette streaming, eventi online che, appunto perché sono a un click di distanza, ti dispiace perdere. E quindi stasera uno streaming, domani mattina un altro, ne vorremmo preparare uno con Bologna front end e poi ci sono quelle di normale routine lavorativa. Oh mamma mammma.

Se si tratta di un trend temporaneo, non lo so. Se si tratta invece di un nuovo modo di raccontare e condividere il lavoro... cavoli è bello impegnativo da seguire!

Streaming

Molto carino lo streaming di stasera con diverse facce e aziende note. Bravi tutti!

Biodiversità e pollo fritto

Un paio di giorni fa scrivevo di quanto sia bello vivere nel paese con la più grande biodiversità del mondo. Fix giustamente mi ha mandato un messaggio, facendomi morire dal ridere, dicendo "Che cazzo te ne fai della biodiversità se poi mangi il pollo fritto?" 😆 Come dargli torto 😂

Tornando alle cene, tigre ha elaborato una strategia da Masterchef. Ha elencato tutte le date di scadenza (vere e presunte) di tutto quello che abbiamo in frigo. Poi ha stilato una lista di ricette per rusarle nell'ordine inverso rispetto alle date di scadenza. Quando uno dice il genio.

Quindi stasera cime di rapa, mozzarelle, funghi e.... tra circa sei mesi mangeremo i fagioli, yeah! 🙌🏼 🥔

Cime di rapa funghi

Cime di rapa elette verdure ufficiali della quarantena 2020